Exmattatoio

19 dicembre 2014 - Moseek

I Moseek tornano all’ExMattatoio venerdì 19 dicembre.
 
Hashtag #formoseek segui la serata e commenta con twitter

Tornano per infiammare il palco dell’associazione la Freccia con la loro fusione di rock ed elettronica ed un rock-show che ha tutte le carte in regola per stupire ed entusiasmare gli spettatori dell’ExMattatoio.

Il susseguirsi di ritmi rapidi, adrenalinici a melodie ricercate ed eleganti è ciò che li contraddistingue nel panorama musicale italiano. Una band che pensa e suona fuori dagli schemi.

Il loro curriculum parla da solo. In giro sui palchi dal 2010, Elisa Pucci (voce, chitarra, autrice delle canzoni), Fabio Brignone (basso e cori) e Davide Malvi (batteria e sequencer) vantano una lunga lista di live all’attivo, oltre a un tour in Inghilterra, aperture ad artisti del calibro di Giuliano Palma & The Bluebeaters, Ministri, The Rumble Strips, Tre Allegri Ragazzi Morti, Bud Spencer Blues Explosion, Linea77, The Besnard Lake, Perturbazione e molti altri.

Chi li ha già visti in azione sa di cosa stiamo parlando, chi no, non può perdere l’occasione di vedere questo trio all’opera venerdì 19.

Ingresso libero per i soci Arci

Twitter: twitter.com/exmatta
Sito Moseek: moseek.it

7 dicembre 2013 - Born Slippy Dj set di Gabro

Sabato 7 dicembre nuovo dj set all’ExMattatoio con la serata “Born Slippy”.

Dj Gabro per la prima volta sul palco dell’Associazione Arci La Freccia.

Suoni buoni, ritmi e melodie. Dove c’è musica non può esserci nulla di cattivo. Questo e tanto altro nel dj set di Gabro. 

Hey girls, hey boys.
Superstar Dj’s. Here we go!

Ingresso libero per i soci Arci

Facebook ExMattatoio: facebook.com/lafreccia.arci?fref=ts

Twitter: twitter.com/exmatta

Sito: exmattatoio.it

29 novembre 2013 - Mombu

HASHTAG della serata #formombu per seguire e commentare la serata su Twitter @exmatta.

Appuntamento da non perdere all’ExMattatoio dove, venerdì 29 novembre, approderanno i Mombu. Il gruppo, per presentare l’ultima fatica “Niger”, farà tappa ad Aprilia dopo un tour promozionale che li ha portati in giro per l’Europa (la band è reduce dalla tappa a Brno, in Repubblica Ceca)

I Mombu sono un duo romano composto da Antonio Zitarelli e Luca Mai rispettivamente batteria e sax, che nel 2010 danno vita ad un progetto che sfugge dai canoni tradizionali e dalle classificazioni musicali più ortodosse.

Ciò che definiscono come “African-core voodoo ritual”, è una commistione, una fusione tra musica percussiva africana con metal hardcore e free jazz. 

Il loro primo lavoro in studio “Mombu” viene alla luce a marzo 2011 e riesce da subito a riscuotere sia l’interesse della critica, tanto da essere definito da alcune riviste come migliore uscita del 2011, che quello del pubblico, ad un anno dall’uscita di “Mombu” conteranno più di 150 concerti all’attivo.

A marzo 2013 i Mombu replicano con “Niger”, nuovo lavoro del duo romano, che nei suoi 7 pezzi trascina l’ascoltatore in un turbinio di emozioni e ritmi tribali. 

Un sound potente, cupo che spinto da una ritmica inesorabile e ipnotica catturerà gli spettatori dell’ExMattatoio per portarli in un viaggio mistico nell’Africa nera, o in sé stessi. 

Ingresso libero per i soci Arci

Twitter: twitter.com/exmatta
Sito: www.exmattatoio.it
Facebook Mombu: facebook.com/mombu
Sito Mombu: www.mombu.org/

6 dicembre 2013 - Tubadu - Presentazione Nuovo Video

HASHTAG della serata #fortubadu per seguire e commentare la serata su Twitter @exmatta.

Venerdì 6 dicembre esce ufficialmente il nuovo video dei Tubadu. Il progetto e il video saranno presentati in contemporanea all’ExMattatoio di Aprilia con una serata-evento, proiezione e concerto.
 Dal 2007 il gruppo ha prodotto tre cd tutti improntati sulla musica caraibica: dal son cubano, al reggae e ska jamaicano passando per il calypso. Twoubadou, da cui il gruppo prende il nome, è proprio una forma dialettale del francese Troubadour e indica un particolare artista di strada presente in molte isole dei caraibi.

Questo nuovo progetto di canzoni inedite (che uscirà a febbraio 2014) segna una profonda rivoluzione nello stile e nelle scelte sonore del gruppo la cui ricerca ora si sta spostando verso il rock e la musica d’autore. I testi sono tutti in italiano e parlano di temi diversi ma ampiamente legati alla realtà che li circonda. Proprio questo cambiamento verso la lingua italiana li porta a cambiare anche il nome in Tubadu, che altro non è che la scrittura della pronuncia italica della parola inglese Twoubadou.

Il brano su cui è stato girato il video è Radio Ballo Cesio 137, un ballo ska-rock vorticoso di ispirazione russa, che racconta della vicenda di Cernobyl attraverso le parole del libro Preghiera per Cernobyl di Aleksievic Svetlana, ma in una visione allegorica e sarcastica. In cui i 4 musicisti immaginano che le particelle radioattive espulse dalla centrale esplosa nel 1986 siano in realtà “un grande regalo” che la Russia abbia fatto ai popoli del mondo che in questi anni, nonostante la gravità dell’accaduto, hanno continuato a produrre energia nucleare in centrali fatiscenti e presto ricambieranno il “regalo”, come nel caso più recente di Fukushima. 

Il video è in parte girato presso la centrale elettronucleare di Borgo Sabotino, un mostro ecologico che da 50 anni incombe minacciosa sulle teste degli abitanti del territorio pontino. Durante il concerto il gruppo presenterà le proprie canzoni inedite e alcuni riadattamenti di brani mai presentati dal vivo. La prima tappa di un tour che toccherà tutta Italia e molti locali della penisola dove i Tubadu porteranno questo loro nuovo spettacolo.

Ingresso libero per i soci Arci

Facebook ExMattatoio: facebook.com/lafreccia.arci?fref=ts

Twitter: twitter.com/exmatta

Sito: exmattatoio.it

Sito Tubadu: tubadu.it

Facebook Tubadu: facebook.com/pages/Twoubadou

Twitter Tubadu: twitter.com/tubadu_it

Canale Youtube: youtube.com/user/maskalzones

14 dicembre ALT BOMBA Dj Set+Video mapping

Sabato 14 dicembre all'ExMattatoio continuano i dj set musicali con la serata “Alt Bomba”.Il primo appuntamento all'insegna della musica elettronica, disco, drum ‘n’ bass e dubstep con FaNv & Facetronix.

Durante la serata, per la prima sul palco dell'associazione Arci La Freccia, è prevista una performance live di video mapping a cura di Sandra Tagliatti.


Ingresso libero per i soci Arci

TESSERAMENTO

TESSERAMENTO 2018-2019

L'Ex Mattatoio è un circolo ARCI, con ingresso riservato ai soci tesserati.
Se non sei ancora tesserato ARCI, segui questi facili passaggi.

REGISTRATI compilando questo form ➟ http://bit.do/exmatta
RITIRA la Tessera all'ingresso, versando il contributo annuale.

IMPORTANTE
Da quest'anno la registrazione online è

obbligatoria per effettuare il tesseramento,

non ridurti all'ultimo momento!!!

#StayMatta

TESSERA ARCI 2018-19

L'ARCI sostiene la cultura!
tessera arci

La tessera dell'Exmattatoio vale un anno di eventi, arte, musica,teatro, cinema, formazione e tanto altro...La tessera da diritto a partecipare alle attività del circolo e a ogni momento della vita democratica dell'associazione.

La tessera ha validità da 1 ottobre 2018 al 30 settembre 2019.

Non è possibile fare la tessera socio all'ingresso del circolo ma può essere richiesta online facendo al preiscrizione da questa pagina.

<<CLICCA QUI PER TESSERARTI>>

Quando avrai completato la tua inscrizione, stampa la tua preiscrizione e presentala all'ingresso del circolo dove il nostro personale vi consegnerà la tessera socio 2018-19

Per i Soci ARCI anche tanti sconti e convenzioni che puoi trovare qui >>

TUTTE LE CAMPAGNE ARCI - SOSTIENICI !!

IMPARARSUONANDO

Il laboratorio Impararsuonando è un progetto permanente dell’Exmattatoio rivolto a bambini, giovani , anziani, ai professionisti della musica ma anche, e soprattutto, a chi non ha mai preso uno strumento musicale in mano. Il laboratorio secondo i principi della decrescita felice promuove un percorso musicale dedicato alla pratica musicale e non all’ambito teorico e accademico. Impararsuonando promuove uno studio della musica nell’ottica della socialità e convivialità. Gli strumenti vengono suonati e mai analizzati, si promuovono settimanalmente laboratori di insieme e di condivisione tra le varie classi, dedicando particolare attenzione all’improvvisazione, al senso del ritmo come movimento fluido e continuo, alla tradizione orale e alle musiche popolari.

Newsletter Eventi e Info

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornati su tutte le nostre attività, gli eventi, i corsi e tanto altro ancora.


Ricevi HTML?

Ogni settimana riceverai una nostra mail.

ASSOCIAZIONE ARCI LA FRECCIA

Exmattatoio Di Aprilia - Officina Culturale Regione Lazio
Via Carlo Cattaneo, 2
04011 Aprilia - Latina
06 90288364