Exmattatoio

6 marzo 2016 - RACCONTI MOSTRUOSAMENTE DIVERTENTI

Letture e Laboratorio per Bambini da 3 a 10 anni.
RACCONTI MOSTRUOSAMENTE DIVERTENTI
Letture animate a cura di Anna Maria De Blasio

Nella più buia delle caverne della foresta vive un mostro peloso e goloso, la sua lingua peloso inghiotte tutto in un sol boccone. Ma un giorno passa di lì la figlia del Re...

LABORATORIO: realizziamo marionette mostruose!!!

Info e prenotazione obbligatoria: 3396400252 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SIMONA VITELLI// “I’M SCREAMING”// mostra fotografica

SIMONA VITELLI// “I’M SCREAMING”// mostra fotografica

E’ in esposizione dal 6 febbraio presso le sale dell’EX MATTATOIO, in collaborazione con l'Ass. Camera Work, la mostra fotografica di SIMONA VITELLI, fotografa di Latina classe 1984.
Dedicata allo studio della fotografia come espressione intima del proprio mondo emotivo.
In particolare, in questa serie "I'm screaming" (2014) ha l'intento di rappresentare uno stato delirante
in cui l'essere umano colto da emozioni negative, quali rabbia e angoscia, cerca di liberarsene,
mettendo in atto teatralmente questo profondo desiderio di rimozione che dall'inconscio prende vita,
attraverso atmosfere oniriche, per affiorare nella parte visibile e cosciente e concludersi poi in un potente urlo liberatorio.

Ingresso gratis con tessera ARCI

31 gennaio 2016 - HERBARIE // Le Chiamavano Streghe

Ore 17.00 presentazione del libro “Streghe d’Italia”, edizioni Fefè, che contiene il racconto “Herbarie: colpevoli di meraviglia”, vincitore del premio Streghe di Montecchio 2015.

Assaggi di dolcetti e tisane.

Ore18.30 : spettacolo teatrale.
Con: Giambattista Martino, Rossella Barrucci, Manuela Tufariello e Valentina Conti.
Testo di Silvia Pietrovanni.
Musiche dal vivo del Quinto Quarto Trio +
Costumi: Francesca Rizzello

Lo spettacolo è frutto di un lavoro di ricerca storica ed antropologica che l’autrice porta avanti sulla figura della domina herbarum, l’erborista del popolo.
Uno spettacolo che ha come obiettivi la rivalutazione delle medicine “alternative” (come l’erboristeria,) e la possibilità di far luce sulla medicina delle donne, per anni nascosta dai libri di storia.

Alla fine dello spettacolo il pubblico è invitato a riconoscere le piante officinali presenti sulla scena. Chi ne riconoscerà di più riceverà prodotti erboristici autoprodotti.

Costo del biglietto: euro 10
Per info e prenotazioni allo spettacolo si può inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.m

La presentazione del libro alle ore 17 è ad ingresso libero.

14 febbraio 2016 - HERBARIE // Le chiamavano streghe

Il laboratorio naturale dell'ex mattatoio presenta, a grande richiesta, lo spettacolo teatrale "Herbarie: le chiamavano streghe". Dopo lo straordinario successo del 31 gennaio verrà organizzata una replica all'interno di una giornata totalmente legata alle Herbarie che prevede - oltre allo spettacolo - un seminario e una mostra fotografica a tema.

Questo il programma:

Ore 16.30 / 18.00 Seminario “I consigli dell’Herbaria sulla Depurazione” Febbraio deriva dal latino “februare” che significa “purificare”. In questo incontro si parlerà di piante disintossicanti, verranno consigliate semplici tecniche quotidiane di depurazione e verranno fornite semplici ed economiche ricette per liberarci dalle tossine.

Assaggi di dolcetti e tisane.

Ore 18.30 Spettacolo teatrale “Herbarie: le chiamavano streghe” del progetto Anemofilia Teatro.
Con: Giambattista Martino, Rossella Barrucci, Manuela Tufariello e Valentina Conti.
Testo di Silvia Pietrovanni.
Musiche dal vivo del Quinto Quarto Trio +
Costumi: Francesca Rizzello

Lo spettacolo è frutto di un lavoro di ricerca storica ed antropologica che l’autrice porta avanti sulla figura della domina herbarum, l’erborista del popolo. Uno spettacolo che ha come obiettivi la rivalutazione delle medicine “alternative” (come l’erboristeria) e la possibilità di far luce sulla medicina delle donne, per anni nascosta dai libri di storia. Alla fine dello spettacolo il pubblico è invitato a riconoscere le piante officinali presenti sulla scena. Chi ne riconoscerà di più riceverà prodotti erboristici autoprodotti.

Durante la giornata, negli spazi dell'associazione, sarà possibile ammirare la mostra fotografica di Silvia Pietrovanni "Dalla terra al corpo, raccolta, essiccazione e lavorazione delle piante officinali".


Ingresso per seminario e spettacolo 10 euro
Solo seminario 5 euro con tessera Arci.

Per info e prenotazioni allo spettacolo si può inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.m
La prenotazione è obbligatoria.

8 gennaio 2016 - Mostra Fotografica - Dai un calcio al razzismo

TESSERAMENTO

TESSERAMENTO 2018-2019

L'Ex Mattatoio è un circolo ARCI, con ingresso riservato ai soci tesserati.
Se non sei ancora tesserato ARCI, segui questi facili passaggi.

REGISTRATI compilando questo form ➟ http://bit.do/exmatta
RITIRA la Tessera all'ingresso, versando il contributo annuale.

IMPORTANTE
Da quest'anno la registrazione online è

obbligatoria per effettuare il tesseramento,

non ridurti all'ultimo momento!!!

#StayMatta

TESSERA ARCI 2018-19

L'ARCI sostiene la cultura!
tessera arci

La tessera dell'Exmattatoio vale un anno di eventi, arte, musica,teatro, cinema, formazione e tanto altro...La tessera da diritto a partecipare alle attività del circolo e a ogni momento della vita democratica dell'associazione.

La tessera ha validità da 1 ottobre 2018 al 30 settembre 2019.

Non è possibile fare la tessera socio all'ingresso del circolo ma può essere richiesta online facendo al preiscrizione da questa pagina.

<<CLICCA QUI PER TESSERARTI>>

Quando avrai completato la tua inscrizione, stampa la tua preiscrizione e presentala all'ingresso del circolo dove il nostro personale vi consegnerà la tessera socio 2018-19

Per i Soci ARCI anche tanti sconti e convenzioni che puoi trovare qui >>

TUTTE LE CAMPAGNE ARCI - SOSTIENICI !!

IMPARARSUONANDO

Il laboratorio Impararsuonando è un progetto permanente dell’Exmattatoio rivolto a bambini, giovani , anziani, ai professionisti della musica ma anche, e soprattutto, a chi non ha mai preso uno strumento musicale in mano. Il laboratorio secondo i principi della decrescita felice promuove un percorso musicale dedicato alla pratica musicale e non all’ambito teorico e accademico. Impararsuonando promuove uno studio della musica nell’ottica della socialità e convivialità. Gli strumenti vengono suonati e mai analizzati, si promuovono settimanalmente laboratori di insieme e di condivisione tra le varie classi, dedicando particolare attenzione all’improvvisazione, al senso del ritmo come movimento fluido e continuo, alla tradizione orale e alle musiche popolari.

Newsletter Eventi e Info

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornati su tutte le nostre attività, gli eventi, i corsi e tanto altro ancora.


Ricevi HTML?

Ogni settimana riceverai una nostra mail.

ASSOCIAZIONE ARCI LA FRECCIA

Exmattatoio Di Aprilia - Officina Culturale Regione Lazio
Via Carlo Cattaneo, 2
04011 Aprilia - Latina
06 90288364