Exmattatoio

3 Dicembre 2017 || Piantata in Asso - Monologo sul mito di Arianna

Domenica 3 Dicembre 2017 h17.30 || Arci La Freccia - Ex Mattatoio

♦♦ Ingresso 10 euro con tessera Arci ♦♦

INFO E PRENOTAZIONI > Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-------------------------------------------------------------------------------

Progetto Anemofilia Teatro presenta:
PIANTATA IN ASSO

(Conferenza e monologo)

Finalista del premio F.U.I.S. 2017
(Federazione Unitaria Italiana Scrittori)

di Silvia Pietrovanni
con Laura Giallombardo

musiche dal vivo di Daniele Fusacchia eseguite da Luisa Pellegrini e Ernesto Ranfi. Regia di G.B.Clematis
Coreografie di Sarah Paroletti, scenografia di Giulia Vannicola.

L'espressione “piantare in asso” nasce dall'abbandono di Arianna sull'isola di Nasso da parte di Teseo. Che cosa “pianta” Arianna a Nasso? Che cosa si accorge di aver abbandonato e che cosa si accorge di voler seminare? Il monologo segue i “fili”
narrativi di Arianna, per ogni filo la protagonista tesse un racconto poetico. Durante la conferenza verranno presi in rassegna i simboli e le storie connesse a questo complesso e affascinante mito, mostrando i vari aspetti del labirinto, del toro e della tessitura femminile nella mitologia antica.

Una luna: se la volti può diventare un monte, corna di toro, una barca, o una culla. Partire da quest'unica scenografia per creare mondi: luna che cala dopo aver assaporato la pienezza dell'incontro, luna che risorge dopo aver incontrato la sua ombra. Fili: di discorsi, fili di trame che si annodano, si intrecciano, si spezzano; per ogni filo che viene dipanato una storia si anima, fili tirati fanno della scena un labor intus, un lavoro interiore che coinvolge anche lo spettatore e lo invita a guardarsi dentro. Un monologo pieno di voci: a rispondere ad Arianna tracce di suoni che si fanno musica, sospiro, lamento, estasi, nell'attesa di un nuovo inizio che sia ebbrezza, tumulto, menade, Dioniso.

---------------------------------------------------------------------------------------

Christian Sana "Sono Io" Installazione Fotografica

Installazione fotografica di Christian Sana
a cura di Alfonso Avvisati ed Emanuela Pellegrino

Negli spazi dell'associazione Arci La Freccia verrà inaugurata la mostra dal titolo "Sono io", realizzata dal fotografo apriliano Christian Sana. Scatti che da dietro una finestra mostrano la vera natura delle persone.
Vernissage - venerdì 11 novembre ore 21.30, seguirà brindisi con l'artista.
La mostra resterà esposta per tutto il mese di novembre.
Ingresso gratuito per i soci Arci

---
"Ognuno di noi protetto dalla propria finestra diviene ciò che E', una sequenza di
"scatti rubati", attimi nascosti, nature celate dai ruoli che ogni giorno recitiamo. L'essere immortalati nella nostra intimità porta a scoprire la forma essenziale che ci compone. Siamo NOI anche nei silenzi, anche quando restiamo immobili con i nostri respiri, le nostre paure e nostri sorrisi, diveniamo qualcosa di unicamente irrepetibile... NOI"
Emanuela Pellegrino

MORE:
Christian Sana nasce il 4 luglio del 1977 a Velletri, dal 2009 è un fotografo professionista e si occupa a 360° di tutto quello che riguarda la fotografia, tutto quello di cui abbiamo bisogno che rimanga immutato nel tempo passa tra le sue mani.
Grazie alla passione per l’arte, per la musica e per i fumetti, ha vissuto in una dimensione che lo ha spinto a osservare il mondo che lo circonda da una diversa angolazione. Nasce così il bisogno di immortalare, raccontare, condividere e lasciare immutate nel tempo le emozioni e sensazioni che la sua sensibilità percepisce. Si avvicina al mondo della fotografia e nel 2007 diventa FotoTanit, nome d'arte che richiama le radici del suo sangue mediterraneo. “Tanit” nella mitologia fenicia “Dea fertile della madre terra” Amalgama così una fotografia di reportage carica di significato e spontaneità che racconta di radici, di cultura, di mestieri ed elementi vitali naturali.

10 Aprile 2016 - Presentazione Libro "DODICI" + Live set Il Branco

10 Aprile 2016

PRESENTAZIONE LIBRO "DODICI"

di Sofia Bucci

a seguire

Io sono un Edipo - Perfomance di Betterpress LAB
 e LIVE SET: Il Branco

AVVISO AI SOCI ARCI

30 aprile 2016 - LABORATORIO NATURALE// Per i più piccoli

Sabato 30 aprile dalle 15.30 alle 18.30 nuovo appuntamento con il Laboratorio Naturale, presso l’ EX MATTATOIO dedicato ai piccoli (e non). Creeremo uno spazio ed un'occasione per festeggiare la primavera, i suoi colori ed i suoi profumi, impareremo a conoscere e riconoscere quali sono i fiori ed i frutti che questa stagione ci regala. Attraverso attività sia libere sia strutturate li gusteremo con tutti i sensi!
Alleneremo la vista per scegliere ciò che ci piace e le mani per divertirci, impastando, creando e colorando.
In una parola, semplice e bella... GIOCHEREMO! Tutti insieme: perchè è pensato per i bambini dai 3 ai 10 anni (insieme ai loro genitori), ma nell'arte del gioco l'età non conta poi molto.
Il laboratorio è condotto dalla Pedagogista ed arte-terapeuta in formazione MARTINA TASSI.

L’INGRESSO E’ A SOTTOSCRIZIONE VOLONTARIA MA LA PRENOTAZIONE E’ VIVAMENTE CONSIGLIATA.
Per partecipare e chiedere ulteriori informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.m

20 Marzo 2016 - ILVA // Mostra e Documentario

Domenica 20 Marzo, ILVA Lavorare per sopravvivere o sopravvivere per lavorare? E’ un evento realizzato in collaborazione con @Camera Work Anzio-Nettuno. L’appuntamento si suddividerà in due fasi, la mostra fotografica dedicata all’ ILVA di Taranto ed alle conseguenze che essa apporta al territorio ed ai suoi abitanti ed il documentario su Gabriele Basilico uno dei personaggi di spicco nel mondo della fotografia in Italia.

18,30
PRESENTAZIONE mostra ILVA
Reportage realizzato dai fotoreporter Marcello Benassai e Andrea Sabbadini. I due fotografi ci fanno entrare in un mondo quanto mai vicino, l'ilva di taranto, la più grande acciaieria d'Europa.
Documentando il suo stato, le condizioni del lavoro e quanto essa sia influente nella vita dei quartieri limitrofi dove i segni di questo enorme impianto non lasciano poche speranze a chi gli vive accanto , a chi vi è costretto per vivere a lavoraci dentro.


Alle 21,00 Film DOCUMENTARIO
Gabriele Basilico è uno dei grandi autori della fotografia italiana. Il suo lavoro è al centro del dibattito sulla città e il paesaggio contemporaneo.
In questo film, Basilico si muove dalla sua Milano alla Francia, da Beirut alla Silicon Valley,
dal porto di Genova a Mosca e spiega come la "lentezza dello sguardo" sia fondamentale per comprendere e dar un senso ai luoghi.
Basilico racconta se stesso e il proprio lavoro, di come le sue fotografie mettano al centro lo spazio, senza pregiudizi.

TESSERAMENTO

TESSERAMENTO 2017-2018

L'Ex Mattatoio è un circolo ARCI, con ingresso riservato ai soci tesserati.
Se non sei ancora tesserato ARCI, segui questi facili passaggi.

REGISTRATI compilando questo form ➟ http://bit.do/exmatta
RITIRA la Tessera all'ingresso, versando il contributo annuale.

IMPORTANTE
Da quest'anno la registrazione online è

obbligatoria per effettuare il tesseramento,

non ridurti all'ultimo momento!!!

#StayMatta

TESSERA ARCI 2017-18

L'ARCI sostiene la cultura!
tessera arci

La tessera dell'Exmattatoio vale un anno di eventi, arte, musica,teatro, cinema, formazione e tanto altro...La tessera da diritto a partecipare alle attività del circolo e a ogni momento della vita democratica dell'associazione.

La tessera ha validità da 1 ottobre 2017 al 30 settembre 2018.

Non è possibile fare la tessera socio all'ingresso del circolo ma può essere richiesta online facendo al preiscrizione da questa pagina.

<<CLICCA QUI PER TESSERARTI>>

Quando avrai completato la tua inscrizione, stampa la tua preiscrizione e presentala all'ingresso del circolo dove il nostro personale vi consegnerà la tessera socio 2017-18

Per i Soci ARCI anche tanti sconti e convenzioni che puoi trovare qui >>

TUTTE LE CAMPAGNE ARCI - SOSTIENICI !!

IMPARARSUONANDO

Il laboratorio Impararsuonando è un progetto permanente dell’Exmattatoio rivolto a bambini, giovani , anziani, ai professionisti della musica ma anche, e soprattutto, a chi non ha mai preso uno strumento musicale in mano. Il laboratorio secondo i principi della decrescita felice promuove un percorso musicale dedicato alla pratica musicale e non all’ambito teorico e accademico. Impararsuonando promuove uno studio della musica nell’ottica della socialità e convivialità. Gli strumenti vengono suonati e mai analizzati, si promuovono settimanalmente laboratori di insieme e di condivisione tra le varie classi, dedicando particolare attenzione all’improvvisazione, al senso del ritmo come movimento fluido e continuo, alla tradizione orale e alle musiche popolari.

Newsletter Eventi e Info

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornati su tutte le nostre attività, gli eventi, i corsi e tanto altro ancora.


Ricevi HTML?

Ogni settimana riceverai una nostra mail.

ASSOCIAZIONE ARCI LA FRECCIA

Exmattatoio Di Aprilia - Officina Culturale Regione Lazio
Via Carlo Cattaneo, 2
04011 Aprilia - Latina
06 90288364